Convenzione di Istanbul

Cosa facciamo

#DanceForPangea – Una challenge a favore di donne e bambini vittime di violenza

Senhit e Luca Tommassini lanciano una straordinaria campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per Fondazione Pangea Onlus: una challenge con una serie di nuove coreografie che tutti vorranno ballare. Lo sguardo di…

Tutte le donne in Italia devono avere il diritto di uscire dalla Violenza

L’impegno istituzionale per un potenziamento delle reti antiviolenza dovrebbe farsi più concreto a partire da questa Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. L’impegno istituzionale per un potenziamento delle reti…

Convenzione Di Istanbul

La Convenzione del Consiglio d'Europa sulla prevenzione e la lotta alla violenza contro le donne e la violenza domestica (Convenzione di Istanbul) è una convenzione del Consiglio d'Europa contro la violenza sulle donne e…
Image by enriquelopezgarre from Pixabay

Giustificare la violenza deve costare caro

Sulla narrazione giornalistica che giustifica la violenza chiediamo sanzioni pecuniarie e la destinazione dei proventi ai centri antiviolenza. "Un vulcano di idee e progetti che, per il momento, è stato spento…” Così…

A vent’anni dalla UNSCR 1325

Il 31 ottobre 2020 ha segnato il ventesimo anniversario della risoluzione ONU 1325 su donne pace e sicurezza che ha rappresentato un vero e proprio cambiamento di passo e prospettiva su questi…

Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la Pace, la Cultura e l'Educazione L'ORGANIZZAZIONE: L’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai riunisce coloro che in Italia praticano il Buddismo di Nichiren Daishonin, maestro giapponese del 13esimo secolo, e diffuso dalla Soka…

Archivio Bilanci

In questa sezione sono presenti per il download i Bilanci di Fondazione Pangea Onlus e i relativi documenti collegati. DOWNLOAD Bilancio Pangea 2019 DOWNLOAD Nota Integrativa Pangea 2019 DOWNLOAD Bilancio Pangea 2018…

Scenario istituzionale

Sensibilizzare ed agire per un mondo migliore. Con il termine inglese advocacy si intende "un processo politico da parte di un individuo o gruppo di pressione che mira ad influenzare le politiche…

Advocacy

l lavoro nelle Istituzioni per una nuova cultura del diritto Fondazione Pangea Onlus promuove azioni di pressione verso le istituzioni locali, nazionali e internazionali, per modificare politiche e leggi che ostacolano il…

E-Sister-e for Peace

La sorellanza senza frontiere. Ogni donna migrante ha percorso un lungo viaggio che comprende i vissuti del paese di origine, dei paesi di transizione e del paese di arrivo. Durante questo viaggio,…

Contrastare la violenza maschile sulle donne.

Già prima che il Consiglio d’Europa approvasse la Convenzione di Istanbul Fondazione Pangea Onlus aveva lavorato sui temi da essa trattati con proposte di azioni integrate e politiche da attuare per contrastare la violenza maschile sulle donne, facendo appello a tutte e tutti i singoli, alle realtà nazionali e locali, affinché aderissero, con l’obiettivo di richiamare le Istituzioni alla loro responsabilità e agli atti dovuti e per ricordare che tra le priorità dell’agenda politica la protezione della vita e della libertà delle donne non poteva essere dimenticata e disattesa.
Pangea ha partecipato anche a numerosi incontri nazionali e dibattiti per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità e l’urgenza di contrastare la violenza sulle donne, sugli stereotipi di genere e in generale sulla promozione dei diritti delle donne al pari degli uomini.

L’Italia ha ratificato la Convenzione di Istanbul con la Legge 27 giugno 2013, n. 77, con quello che può quindi essere considerato come uno dei risultati del lavoro di lobby e advocacy condotti anche da Pangea. Da quel momento Fondazione Pangea si è impegnata nel cercare un dialogo con le istituzioni al fine di riuscire ad applicare la Convenzione concretamente. Grazie a questo ha partecipato a livello tecnico alle consultazioni per la stesura del Piano straordinario contro la violenza sulle donne del Dipartimento Pari Opportunità, presentato poi nel 2015, in particolare al tavolo sul reinserimento vittime, educazione e comunicazione e stereotipi.

Inoltre, dal maggio 2015 la vice presidente di Pangea è eletta al Consiglio d’Europa come rappresentante italiana per il GREVIO, il gruppo di esperte che gratuitamente svolgono un lavoro di monitoraggio verso i paesi che hanno ratificato la Convenzione di Istanbul per verificarne l’applicazione e spingere ad omologarsi con leggi, politiche e programmi ad essa.

MATERIALI UTILI

DOWNLOAD Convenzione di Istanbul
Dona ora
Per un gesto di altruismo disinteressato
Regali Solidali
Per eventi e cerimonie differenti
Bomboniere Solidali
Per unire qualità e solidarietà
Regali Pangea