Pangea

Aiutaci a liberare altre donne e bambini da paura e violenza

Campagna > Coronavirus e violenza

In questo periodo di Covid-19 hanno detto che eravamo in emergenza e dovevamo restare assolutamente a casa. Siamo ripartiti da lì, dal nostro posto sicuro, insieme alla nostra famiglia. Abbiamo riscoperto la cucina e tante altre passioni. La casa è diventata una scuola, un cinema, persino una palestra… Ma non per tutti. Tante donne e bambini, costretti a casa con un compagno, un marito, un padre violento, hanno sofferto e stanno ancora soffrendo. Sono in pericolo, hanno paura, e non ripartiranno come tutti gli altri.
Noi di Fondazione Pangea Onlus lo sappiamo, perché con lo sportello Antiviolenza, abbiamo risposto ai messaggi di tantissime donne in difficoltà, ascoltando la loro voce disperata.
Pangea, con il progetto della rete antiviolenza REAMA e Piccoli Ospiti c’è; e non ha mai smesso di esserci. Ecco perché vi chiediamo un aiuto.
Aiutaci a liberare altre donne e bambini dalla paura e dalla violenza.
Perché dopo l’emergenza, nasce il bisogno.
Insieme possiamo riuscirci. [DONA SUBITO DA QUI]

------------------------------

Agevolazioni fiscali: Il Decreto “Cura Italia” prevede agevolazioni fiscali per le erogazioni liberali verso interventi di contenimento e gestione del Covid-19. Persone fisiche ed Enti non commerciali: 30%. Titolari di reddito d'impresa: 100%.

------------------------------

Video di Nicola Baraglia per Fondazione Pangea Onlus
Ha prestato la sua voce per il video Enrica Pintore, testimonial dell'iniziativa.