Pangea
fb tw ig yt
iscriviti

Progetti

Archivio Pangea

Progetto Voz de Mujeres

Dove lavoriamo > Colombia > Voz de Mujeres

Attraverso la lettura incrociata di vari fattori (incidenza della violenza contro le donne, le condizioni sociali e l'impatto del conflitto armato), si identifica come zona di realizzazione del progetto il Municipio di Soacha nel Dipartimento di Cundinamarca. Soacha è il Municipio più popoloso del dipartimento di Cundinamarca. Ha avuto una crescita demografica accelerata, determinata dallo sfollamento forzato a causa del conflitto armato.

Le famiglie sfollate che arrivano nel comune si trovano principalmente in aree non adatte all'alloggio. La mancanza di servizi pubblici adeguati, come la gestione dei rifiuti e dell'acqua potabile, insieme alle condizioni abitative, crea gravi problemi di salute pubblica e individuale. Lo spostamento forzato a causa del conflitto armato colpisce uomini e donne in modo diverso. Le donne occupano una posizione di svantaggio, emarginazione e sfruttamento a livello sociale ed economico. In termini generali, la situazione delle donne è preoccupante, a causa degli alti tassi di violenza domestica, dello sfruttamento sessuale e lavorativo e del crescente numero di famiglie monoparentali dove è presente solo la figura materna.

Obiettivo generale del progetto

L’obiettivo generale del progetto, è di rafforzare le capacità delle comunità locali a partire dalle donne e la loro “agency” (SDGs5) nel municipio di Soacha nel Dipartimento di Cundinamarca. Attraverso un approccio integrato olistico che tenga assieme la crescita personale delle donne sia individualmente che nel proprio nucleo familiare e comunità, si vuole avviare un percorso di empowerment socio economico che tenga conto delle specifiche difficoltà e ostacoli che una donna sia in età adolescente che matura incontra includendo anche la conoscenza e gestione della propria salute sessuale e riproduttiva e al contrasto alla violenza intra- familiare che spesso sono tra le prime cause che non permettono di uscire dal circolo vizioso della povertà e della discriminazione.

L’attuazione delle misure tiene in conto le priorità indicate dalla risoluzione UN1325, compreso il NAP italiano 2016-2019, gli obiettivi dell’agenda 2030 e gli SDGs di cui l’Italia si è fatta promotrice a livello internazionale in diverse occasioni, in particolare sul tema dell’ empowerment femminile e del contrasto alla violenza maschile sulle donne.

Il progetto prevede la creazione di una Casa de las Mujeres" in Soacha, dove verrà fornita assistenza legale, sanitaria e psicologica a donne vittime di violenza o in situazione di bisogno. Nella Casa inoltre si svolgeranno corsi per le donne locali su temi di violenza genere, salute sessuale e riproduttiva, pace e memoria, imprenditoria e microcredito.

Partners locali di progetto

CENTRAP - Corporación Centro de Apoyo Popular. E' un organizzazione senza fini di lucro con sede a Bogotà che, dal 1984, lavora per uno sviluppo giusto, sostenibile e democratico della società colombiana in una prospettiva di equità di genere, di classe e di etnia. CENTRAP lavorerà al progetto insieme al Colectivo de mujeres de Soacha, che gestisce le attività per le donne della zona.