Progetti

Anche le rivoluzioni hanno bisogno della bellezza

Dove lavoriamo > India > Parrucchiere di Calcutta

L’offerta di Casa Pangea Calcutta a favore delle donne e delle ragazze disabili si è ampliata nel corso del tempo, seguendo anche i desideri e le richieste che arrivavano proprio da loro. E da qualche anno diverse donne disabili facevano richiesta a Pangea di corsi di formazione per estetista e parrucchiera, ritenendo che questo settore offrisse buone prospettive.

Sentirsi bella, a proprio agio è un bisogno che accomuna le donne di qualsiasi latitudine, di qualsiasi etnia o appartenenza sociale. E la bellezza non è l’adeguarsi ai mutevoli canoni imposti dalla moda e dai gusti, ma è la possibilità di guardare la propria immagine riflessa nello specchio e sorridere, con gli occhi e con il cuore.

Nel 2014 è stato avviato un progetto pilota di formazione professionale della durata di 6 mesi, con una frequenza di 3 giorni a settimana, e ha previsto una preparazione di base su: massaggi e trattamenti per il viso, le creme per il viso e le mani, manicure e pedicure, le tecniche di henné, la depilazione, il trucco da sposa e alcune acconciature e decorazioni per i capelli.

Oltre a garantire il compenso di una formatrice esperta, Pangea ha supportato le spese per il materiale didattico e tutti gli accessori necessari: spazzole e creme, asciugami, elastici, nastri colorati e tutto ciò che occorreva alle studentesse per imparare il mestiere.

Alla fine dei 6 mesi le partecipanti hanno sostenuto un esame, che ha previsto sia una prova orale che una pratica.

Dal 2016 Fondazione Pangea ha quindi deciso di dar vita al più strutturato progetto “Le parrucchiere di Calcutta”, per rendere possibile il sogno di tante ragazze e donne disabili: sentirsi belle e condividere questa bellezza con altre donne come loro.

Attraverso la campagna "Siamo tutti Pangea", grazie al sostegno di un rete di aziende impegnate nella produzione e nella commercializzazione di prodotti del settore estetico e tricologico, ci si è posti l’obiettivo di inaugurare una scuola per parrucchiere destinata a loro. Una scuola dove imparare un mestiere, stringere amicizie, essere solidali, non sentirsi sole o discriminate e dimostrare che tutto davvero è possibile se ognuno fa la sua parte. Le future parrucchiere apprenderanno le basi di questo lavoro, le tecniche, scopriranno prodotti e strumenti e una volta diplomate potranno iniziare a lavorare. Alcune se lo vorranno potranno diventare formatrici e insegnare ad altre ragazze, dando vita a un rivoluzionario circolo virtuoso di bellezza e solidarietà.

Scopri la campagna di sostegno su www.siamotuttipangea.it