Progetti

Accoglienza e protezione per i bambini delle strade di Bahia

Progetti realizzati > Brasile > Progetto Un vestito per ridare dignità

Con 174 milioni di abitanti il Brasile è lo Stato più popoloso dell’America Latina e il sesto nel mondo. Particolarmente critica è la condizione dell’infanzia: il Paese è tristemente noto per i suoi meninos de rua, bambini abbandonati dai genitori perché troppo poveri (spesso hanno solo la madre, mentre il padre è sconosciuto): vivono sui marciapiedi delle grandi città e si procurano il necessario per sopravvivere con furti e rapine. Sono bambini troppo spesso vittime dello sfruttamento e del turismo sessuale.

Pangea ha sostenuto la Fundame Paulo Afonso, che ospita una sessantina di bambini di strada che hanno subito violenze in ambito familiare. Ha contribuito al mantenimento dei bambini e ne ha garantito la frequenza scolastica. Ha inoltre provveduto alla costruzione di una casa di accoglienza per 12 adolescenti a rischio e 4 educatori, al fine di dare loro un luogo in cui vivere, crescere e formarsi anche professionalmente.

Luogo: Paulo Afonso (Bahia)
Terminato: agosto 2005